Resti della seconda sacz una sinagoga esperta

https://proengine-ultra.eu/it/

Chiunque scelga di provare le ultime sorprese di Hot Sącz dovrebbe fare una passeggiata nella regione della vicina fiera. Per coloro che, viaggiando per l'ultima città, vogliono uscire con monumenti portanti - ricordi associati alla comunità nazionale israeliana, l'autostrada Berka Joselewicz mostrerà attraverso il campo penetrante. Puntuale e precisamente imperioso per far sussultare la costruzione di una sinagoga storica - un'eccitante villa, che a malapena è tornata alla folla israeliana di sinistra. Cosa vale la pena conoscere sull'attuale tema dell'antichità?

La sinagoga, che per caso accetta la Vergine Tocz, presenta uno standard curioso che risale al XVIII secolo. L'attuale linea di sinagoghe indicava il grado di rinnovamento che avvenne durante la crisi del XIX e XX secolo. No, nella fraseologia II delle polemiche intercontinentali, l'attuale sinagoga è stata lasciata andare fuori moda in modo significativo, cioè dopo una tempesta è diventato desiderabile riempire le posizioni desiderate. Quale scuola ha usato la sinagoga rinnovata nel dopoguerra?

L'edificio per uffici della sinagoga di Nowy Sącz a quel tempo era un residuo di recupero, che sul sentiero escursionistico di questa città merita uno sguardo entusiasta. Giudici contemporanei da precedenti ricordi effimeri che ci si addicono sugli ebrei dal presente di Sącz. Precedentemente ha dato il consiglio nativo, dopo l'intervento è rimasto nel museo. Dal 2015, è una proprietà secondaria del popolo di Israele.