Gas di zona a rischio di esplosione

La direttiva 94/9 / CE (ATEX è una disposizione normativa che trasferisce a dispositivi e controlli. I dispositivi discussi sono dedicati alla principale importanza di trattarli in aree a rischio di esplosione di metano o di polvere di carbone. Questa informazione esiste nel documento del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 marzo 1994.

classifica delle compresse per potenzaClassifica delle compresse per potenza

E nel suo ordinamento giuridico è stato presentato sulla base dell'Ordinanza del Ministro dell'Economia del 22.12.2005. GU No. 263, articolo 2203 L'intenzione principale delle informazioni è, in primo luogo, di ravvicinare le legislazioni degli Stati membri che si trasferiscono ai dispositivi e ai metodi di protezione destinati all'uso in metano e / o polveri polverizzate di carbone. La direttiva si applica, tuttavia, anche alle apparecchiature e ai sistemi di protezione messi in servizio in atmosfere potenzialmente esplosive. Allo stesso tempo, va notato che questo principio si applica ai dispositivi di sicurezza, controllo e regolazione. Questi dispositivi sono destinati allo scopo al di fuori delle zone discusse e che causano un funzionamento sicuro dei dispositivi e dei sistemi di protezione previsti a tali distanze a rischio di esplosione.Esistono esenzioni alla direttiva ATEX. Il raccolto in questione non è collegato, tra l'altro, a dispositivi medici utilizzati nella comunità medica. Non è destinato ad elettrodomestici, dispositivi di protezione individuale, navi, mezzi di trasporto.Questo atto giuridico dell'Unione Europea ha requisiti specifici che vengono restituiti nei singoli standard. Inoltre, classifica le sfere potenzialmente esplosive, che sono incluse nell'allegato n. I della direttiva 1999/92 / CE ATEX137 del 16.12.1999 "Su piccole esigenze che aumentano la sicurezza e la prevenzione della salute dei lavoratori potenzialmente esposti a funzioni in aree con contenuto esplosivo".Dispositivi e metodi di protezione possono essere il materiale di altre direttive riguardanti vari aspetti e che prevedono anche la marcatura CE su di esso. Questo segno dovrebbe essere chiaro, semplice e affidabile.La direttiva attuale sarà sostituita dal nuovo principio ATEX 2014/34 / UE. Accadrà il 20 aprile 2016.