Depolverando la compagnia

La direttiva ATEX assume infine la libera circolazione dei prodotti coperti dalle disposizioni di tale prova all'interno dell'Unione europea. Inoltre, cerca di minimizzare o eliminare correttamente il rischio di proprietà da strumenti o metodi difensivi in industrie potenzialmente esplosive, e quali strumenti o metodi non sono adattati all'ultimo.

La direttiva stabilisce i requisiti essenziali per atex nel campo della sicurezza e della salute nelle aree esplosive. Queste sensazioni sono raggiunte prima di tutto da potenziali fonti che possono accendere strumenti in atmosfere potenzialmente esplosive. Trasferisce anche agli organismi protettivi che si attivano automaticamente durante l'esplosione. Il compito di questi stili protettivi è principalmente per le persone come il più veloce arresto dell'esplosione, o per limitare gli effetti della sua decomposizione. Allo stesso tempo, i requisiti Atex devono essere portati all'apparecchio di sicurezza. L'apparato svolge il piano della sicurezza di dispositivi e sistemi di protezione indipendenti che si incontrano in prossimità di quelli messi in pericolo da questa esplosione. I requisiti Atex allo stesso tempo hanno la protezione di parti e componenti che non hanno l'aspetto di eseguire funzioni indipendenti. Tuttavia, sono importanti soprattutto perché vengono alla sicurezza di entrambi i dispositivi e sistemi di protezione.Nella piazza di tutta l'Unione Europea, è possibile acquistare solo quegli articoli che sono coperti dai requisiti della Direttiva Nuovo Approccio e che, soprattutto, vogliono incontrare.Le disposizioni della direttiva ATEX si applicano a prodotti completamente nuovi che vengono utilizzati per la prima volta sul mercato. Si tratta anche di quelli preparati sul territorio dell'Unione europea, quando anche quelli che vengono importati nel gruppo europeo.La direttiva ATEX include:- nuovi prodotti creati nell'UE,- prodotti "come nuovi",- prodotti nuovi o usati importati dal gioco dell'Unione europea,- Anche i secondi prodotti "come nuovi" contrassegnati da una persona che non è il loro primo produttore.